25/01

Caratteri clandestini


#workshop

Questa attività si svolge presso lo spazio sos ed è curata da La Scuola Open Source.

Dettagli:24 H / costo 180 euro.

Le domande fondamentali a cui rispondere sono:

In cosa consisteva la stampa clandestina durante la Resistenza italiana?

Quali erano le tecnologie, i limiti, i riferimenti iconografici e tipografici propri della progettazione grafica in quelle peculiari condizioni?

Cosa significa essere partigiani oggi?

Cosa possiamo imparare da quell’esperienza, e in quale modo possiamo attualizzarla?


La produzione di stampati clandestini durante la Resistenza è stata un’esperienza peculiare nella storia della grafica italiana. I tipografi si trovarono ad operare in condizioni assolutamente al di fuori dei canoni della professione, evidenziando le possibilità di un reale apporto in prima persona alla propaganda dei propri ideali.

Il workshop si propone di riflettere su tale produzione e di riconsiderarla in chiave moderna. I partecipanti saranno invitati a scegliere uno stampato della Resistenza e a reinterpretarlo. Questa rilettura potrà essere fatta sia a livello contenutistico, analizzando le istanze portate avanti dai protagonisti della Resistenza e reinterpretandole sulla base delle problematiche etiche attuali, sia livello grafico, scegliendo di utilizzare la tipografia e l'illustrazione come mezzi espressivi per veicolare in maniera più incisiva i concetti degli stampati.

Un workshop per riflettere sulle responsabilità del mestiere del grafico nell'era della comunicazione.

Giorno 1:

🔥 Introduzione alla stampa clandestina della Resistenza
🔥 Presentazione dei materiali di base da utilizzare per la reintepretazione
🔥 Lettura e analisi del brief
🔥 Discussione sulle metodologie e le tecnologie
🔥 Scelta dei materiali da reinterpretare

Giorno 2:

🔥 Introduzione alla trattazione iconografica della Resistenza italiana (illustrazione, fumetto)
🔥 Discussione collettiva dei materiali scelti e delle modalità migliori per reinterpretarli
🔥 Inizio progettazione del proprio output cartaceo

Giorno 3:

🔥 Fine della progettazione del proprio output cartaceo
🔥 Stampa del proprio output cartaceo

Nel corso dell’attività i partecipanti progetteranno un output cartaceo (volantino, manifesto, sedicesimo) partendo da uno stampato storico della Resistenza italiana e reinterpretandolo a livello contenutistico e/o grafico.

Group Created with Sketch.