Il mondo contemporaneo sul palco del Teatro degli Orrori

Il mondo contemporaneo sul palco del Teatro degli Orrori

"La gente comune si preoccupa di passare il tempo; chi ha qualche talento pensa invece a utilizzarlo"
- Arthur Schopenhauer